Colorazione differenziale

Ciao a tutti, oggi condivido con voi un nuovo esperimento. E’ un piccolo disegno che servirà come schizzo preparatorio per un murale in camera mia. In questo caso, ho colorato il disegno in due maniere differenti, per poter riflettere meglio su come riprodurlo su parete, e su quale sarebbe l’effetto migliore… Il primo disegno è ad acrilico con una colorazione adatta a delle illustrazioni per bambini, il secondo è ad acquerello e china, con un impatto un po’ più forte, dei chiaroscuri più accentuati e più ‘fumettoso’ come colorazione… Fatemi sapere quale secondo voi è la colorazione più azzeccata!

3 pensieri su “Colorazione differenziale

  1. A me piace di più la prima immagine, quella ad acrilico – ma forse sia perché l’azzurro, il blu e il celeste sono i miei colori preferiti e dominano nella prima immagine. La seconda immagine ha uno stile più definito e il contorno scuro permette vedere meglio i dettagli. Tutte e due sono bellissime!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...